Castagne all’alloro

Ingredienti

100 gr di castagne grandi  
Acqua
Sale
3-4 foglie di alloro 

Procedimento

Lavare in acqua fredda le castagne e con un coltello togliere la buccia. Mettere le castagne in una pentola con acqua tiepida, salare e aggiungere le foglie di alloro ben pulite. Far bollire per circa 35 minuti. Ecco pronte le castagne all’alloro da gustare con un buon bicchiere di vino rosso. 


Consigli del Nutrizionista

La castagna è un frutto dal sapore molto gradevole. Da un punto di vista nutrizionale, la castagna è composta per circa il 50% da acqua, carboidrati, dal 2% di proteine, dal 2% di grassi e dall’8% di fibre. I minerali contenuti nelle castagne sono: sodio, calcio, fosforo, magnesio, ferro, potassio, zinco, rame e manganese, mentre tra le vitamine troviamo la vitamina A, la tiamina, la riboflavina, la niacina e la vitamina C. Gli aminoacidi presenti nelle castagne sono: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, isoleucina, fenilalanina, istidina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano, valina e treonina. Da un punto di vista calorico, 100 gr di castagne fresche apportano circa 200 cal; mentre nelle castagne bollite le calorie scendono a 130 kcal, le caldarroste 190 kcal e quelle secche 290 kcal.

Perché le castagne

Le castagne sono un ottimo alimento indicato a tutti i soggetti, non contenendo glutine sono indicate anche ai pazienti celiaci. Essendo ricche di sali minerali, le castagne sono indicate per i soggetti con stanchezza cronica, per chi deve riprendere le forze dopo l’influenza e per bambini ed anziani; il potassio è utile per rinforzare la muscolatura, il fosforo collabora alla costituzione del tessuto nervoso, lo zolfo è antisettico e disinfettante, il sodio è utile alla digestione, il magnesio agisce sulla rigenerazione dei nervi. Le castagne sono anche un frutto ricco di vitamina C dalle spiccate proprietà antiossidanti molto utili alla salute dell’organismo ma soprattutto del soggetto con la psoriasi. La vitamina C è molto utile anche per la formazione di collagene, una proteina responsabile dell’elasticità dei nostri tessuti. Oltre per la salute dermatologica, la vitamina C è fondamentale per il nostro sistema immunitario e per contrastare l’attività dei radicali liberi.