Psoriasi e la vita familiare

psoriasi vita familiare

I vantaggi di spiegare la psoriasi ai propri familiari

La psoriasi può influenzare i tuoi rapporti con amici, familiari e colleghi. Se ti aprirai e ti prenderai un po’ di tempo per spiegare la tua patologia, chi ti è accanto capirà meglio i problemi e potrà sostenerti meglio.

In che modo la psoriasi influenza la vita familiare

Se non si affrontano i possibili problemi legati alla malattia, la psoriasi potrebbe incidere in modo negativo sulla vita familiare. Ad esempio, il tempo necessario per l’applicazione dei trattamenti, la riluttanza ad uscire di casa e la spinta ad evitare luoghi pubblici, come piscine, spiagge e centri sportivi, potrebbero interferire con il tempo che la famiglia dedica allo svago.

Se ti aprirai e ti prenderai un po’ di tempo per spiegare la tua patologia, riuscirai ad ottenere un sostegno concreto e a migliorare la qualità di vita della tua famiglia.

I tuoi familiari potrebbero dover assolvere ad altri compiti, come ad esempio aiutarti ad applicare i farmaci topici, pulire la casa o fornire altri tipi di aiuto. E’ quindi una buona idea dedicare del tempo a spiegare la patologia e a discutere le difficoltà che la famiglia potrebbe dover affrontare.

Perché il sostegno della famiglia è importante

Ottenere il sostegno della famiglia è certamente importante perché non solo migliora nettamente la tua qualità di vita, ma può anche incidere sul decorso della malattia. Dato che lo stress può scatenare una riacutizzazione o impedire il miglioramento dei sintomi, è bene che la famiglia cerchi di capire la tua situazione e gestisca al meglio eventuali problemi che potrebbero avere effetti negativi sulla tua condizione.

 Eè importante capire che le relazioni personali sono importanti per gestire in modo corretto la tua patologia e non c’è alcun motivo per cui la psoriasi debba avere un impatto eccessivamente negativo sulla qualità di vita familiare.

Aprendoti riguardo la tua patologia e prendendoti del tempo per spiegarla, aiuterai te stesso e chi vive con te a sostenerti al meglio e contribuirai a preservare la qualità di vita di tutta la famiglia.

Vuoi leggere di più?