Vivere la Psoriasi nel rapporto di coppia

psoriasi rapporto coppia

Ottenere il sostegno del partner

Ottenere il sostegno del proprio partner è importante non solo per mantenere la propria qualità di vita, ma anche perché questo può incidere sul decorso della psoriasi. Dato che lo stress può scatenare una riacutizzazione o impedire alle lesioni di migliorare, è importante considerare in che modo la tua malattia possa incidere sul rapporto di coppia.

Aprendoti e cercando di aiutare la persona amata a comprendere i problemi legati alla psoriasi, la metterai in condizione di offrirti il sostegno che ti occorre.

Qualunque siano i tuoi timori, ricorda che il tuo partner non potrà aiutarti a meno che tu non li condivida.

Prova a spiegare come ti senti

Anche se si è molto vicini a qualcuno, potrebbe essere difficile per il tuo partner capire cosa stai provando. Ricorda che anche il tuo partner starà male vedendoti soffrire, pur non sapendo come dimostrartelo o come aiutarti a superare il problema.

Tu puoi fare la tua parte spiegando in modo aperto e sincero cosa provi e cosa vorresti che il tuo partner facesse per te. Potrebbe non essere semplice, ma scegli il momento giusto e concediti del tempo per parlare e ascoltarvi a vicenda.

Ognuno è diverso dall’altro e ci sono tanti timori che magari vorresti condividere. Tra questi ci può essere l’ imbarazzo di mostrare la tua pelle, o magari che il tuo partner ti ricordasse di assumere la terapia, che ti evidenziasse una zona della tua pelle interessata dalla malattia che tu non avevi notato, o che ti aiutasse ad applicare una crema emolliente, o, infine, che ti aiutasse con i trattamenti, specialmente quando vanno applicati in quelle zone difficile da raggiungere.

Fatti aiutare dal tuo partner

Qualunque siano i tuoi timori, ricordati che il tuo partner non potrà aiutarti a meno che tu non li condividi con lui.

Anche se è difficile aprirsi, contare sulla comprensione del partner può essere utile per gestire efficacemente la tua patologia. E anche il tuo partner si sentirà meglio, se tu gli/le dirai come essere di aiuto, praticamente e / o emotivamente.

Vuoi leggere di più?