Psoriasi: la corretta gestione della terapia

psoriasi gestione terapia

Valutare i benefici

Per quanto si cerchi di essere ottimisti, a volte ti sentirai stressato, isolato o semplicemente stufo a causa della tua situazione. In questi casi, attenersi ad un rigoroso piano terapeutico potrebbe essere l’ultimo dei tuoi pensieri.

Gestione degli effetti collaterali

Se accusi degli effetti collaterali, anche modesti, ti chiederai se valga la pena attenersi al regime terapeutico che ti è stato prescritto. Come prendere allora la decisione giusta? Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, è necessario rivolgersi sempre al proprio dermatologo.

Soppesa i potenziali benefici della terapia rispetto agli svantaggi. Molte persone si rendono conto che vale la pena fare un po’ di sforzo pur di alleviare i sintomi.

Tenere un diario dei sintomi

Per poter valutare oggettivamente i benefici della terapia, prova a tenere un diario per annotare anche piccoli cambiamenti sulla tua pelle o del modo in cui ti senti in generale. Tenere un diario dei sintomi, o raccogliere foto delle tue lesioni, può aiutarti a notare miglioramenti di cui altrimenti non ti renderesti conto.

Ridurre al minimo il disagio

Rifletti su come  ridurre i tuoi disagi al minimo. Alcune terapie sono più semplici da gestire di altre; puoi chiedere al tuo medico se vi siano alternative per ridurre l'impatto sulla tua qualità di vita.

Ad esempio se ti infastidiscono il disordine e lo sporco provocati da alcune terapie topiche, prova a chiedere al dermatologo una diversa formulazione, più facile da applicare e meno fastidiosa. Potrebbe anche essere utile rendere l’applicazione della terapia una routine, un momento in cui si prende un po’ più di tempo per farla assorbire prima di vestirsi. Se hai molte placche da trattare, usa un vecchio asciugamano o un telo per pulire più velocemente cio che hai sporcato.

Quando pensi alla terapia per la psoriasi,  prova a soppesare i potenziali benefici a fronte degli svantaggi. Se giungi alla conclusione che l’attuale terapia non giustifica gli svantaggi, consulta il tuo medico per individuare eventuali alternative.

Vuoi leggere di più?