Le terapie per alleviare i sintomi della psoriasi

alleviare sintomi psoriasi

Cosa sono e come funzionano

Vi sono molte alternative terapeutiche che contribuiscono a gestire e ad alleviare i sintomi della psoriasi. Il dermatologo può aiutati a trovare la giusta terapia per la tua condizione. 

I trattamenti vengono solitamente divisi in quattro categorie.
  • Trattamenti topici: includono prodotti applicati sulla cute, come creme, gel e pomate.
  • Fototerapia e terapia climatica: terapia della luce, ad ultravioletti o solare.
  • Trattamenti sistemici: farmaci assunti per  bocca o iniezioni. I trattamenti sistemici devono il loro nome dalla caratteristtica di interessare tutto il corpo e non solo un’area cutanea.
  • Trattamenti biologici: i biologici sono una particolare tipologia di trattamento sistemico, solitamente somministrati mediante iniezione – e si rivolgono ad una componente specifica del sistema immunitario.
infograpic
Trattamenti topici
Includono prodotti che sono applicati sulla pelle, come creme, gel o unguenti

Trattamenti topici

I farmaci per via topica sono trattamenti applicati direttamente sulla cute – solitamente una crema, un gel o una pomata. In genere il tuo medico inizierà il trattamento con una terapia topica qualora la tua forma di psoriasi sia lieve o moderata. I trattamenti topici aiutano molti pazienti se correttamente utilizzati e generalmente hanno meno effetti collaterali rispetto ad alte opzioni terapeutiche.

Oltre ai trattamenti topici, vi sono anche alcuni prodotti da banco ad uso topico senza obbligo di prescrizione. I prodotti da banco sono in vendita solo nelle farmacie, e nelle parafarmacie. Sia i prodotti cheratolitici, sia quelli a base di catrame minerale sono disponibili sotto forma di soluzione leggera come farmaci da banco.

Per tutti i pazienti che soffrono di psoriasi è importante tenere la cute idratata. Pertanto buone lozioni e creme idratanti dovrebbero far parte della propria cura quotidiana. Aiuteranno a tenere la cute ben idratata e contribuiranno a ridurre screpolature, dolore e prurito provocati dalla secchezza.

Non si sa con esattezza come funzioni la fototerapia, ma è noto che la luce naturale e alcune forme specifiche di luce ultravioletta possano migliorare significativamente la psoriasi.

infograpic
Trattamento con la fototerapia
 

Fototerapia e terapia climatica

La luce solare ha un effetto positivo su molti pazienti con psoriasi. Le terapie possono dunque includere l’esposizione sistematica alla luce solare (terapia climatica) o il trattamento con luce ultravioletta artificiale. La terapia con la luce (a volte chiamata fototerapia) viene utilizzata per il trattamento delle forme moderate-gravi di psoriasi. Non si sa con esattezza come funzioni la fototerapia, ma è noto che la luce naturale e forme specifiche di luce ultravioletta possano migliorare significativamente la psoriasi in molti pazienti. Riduce il ricambio cutaneo e ha un effetto positivo sull’ infiammazione.

Effetti collaterali comuni della fototerapia sono arrossamento, prurito e secchezza cutanea dopo l’esposizione ad UV. Alcuni soggetti manifestano una reazione simile ad un’ustione solare ed addirittura un peggioramento temporaneo della psoriasi prima che la cute inizi a schiarirsi. E’ importante evitare le ustioni ed essere consapevoli che un’eccessiva esposizione alla luce solare può provocare invecchiamento cutaneo ed un maggior rischio di tumori della pelle.

infograpic
Trattamenti sistemici
I farmaci sistemici possono essere assunti per via orale o tramite iniezione. I trattamenti sistemici sono chiamati cosi perché interessano il corpo nel suo complesso e non solo una zona cutanea locale

Trattamenti sistemici

I trattamenti sistemici devono il loro nome all’effetto su tutto il corpo e non solo un’area cutanea. Possono essere assunti per bocca o iniettati e poiché interessano tutto il corpo, generalmente vengono utilizzati nelle forme più gravi di psoriasi o artrite psoriasica.
       
Trattamenti biologici
I farmaci biologici sono un tipo speciale di trattamento sistemico - di solito assunto tramite iniezione - che hanno come obiettivo quello di agire su una parte specifica del sistema immunitario.

Biologici

Le terapie biologiche sono la classe più nuova di farmaci, che si rivolgono a parti specifiche del sistema immunitario. Sono terapie a base di proteine, somministrate tramite iniezione sottocutanea o mediante infusione endovenosa, direttamente nel torrente ematico. Agiscono bloccando specifiche proteine del sistema immunitario come il fattore alfa di necrosi tumorale (anti-TNF), o le interleuchine 12 e 23 (anti IL 12-23).

Le terapie biologiche  vengono generalmente impiegate solo per forme moderate o gravi.

Vuoi leggere di più?